Didattica

La didattica del Dottorato in Beni cultuali e ambientali ha un approccio metadisciplinare tramite una modalità di ricerca orientata sull’oggetto di studio piuttosto che sulle singole prospettive disciplinari con una metodologia che faciliti la stretta collaborazione fra discipline umanistiche, scientifiche, giuridiche e sociali, condotte all’interno di strutture e laboratori comuni.